Inaugurazione Nuova Sede dell’ASD Sogni e Cavalli Onlus

Domenica 27 novembre all’interno del Festival dei Diritti promosso dal Centro Servizi Volontariato di Pavia e Provincia e avente per titolo l’Abitare
l’ASD Sogni e Cavalli onlus ha inaugurato ufficialmente alla presenza del Sindaco del Comune di Pavia Massimo De Paoli, dell’Assessore allo Sport del Comune di Pavia Davide Lazzari
e del Delegato Provinciale CONI e Libertas Luciano Cremonesi, la propria nuova SEDE.
L’ha fatto con una piccola cerimonia e l’apertura di mostra dal titolo “La Stalla dei Sogni” che ripercorre per immagini tutte le fasi della costruzione di questa struttura che è già una vera e propria CASA per tante persone disabili, fragili, disagiate o “normodotate” che amano i cavalli, la vita all’aria aperta e che si impegnano in prima persona per la propria crescita e per il benessere di tutti.
La sede è ospitata dall’Azienda Agricola Rondi Maria Elena che crede fermamente nel valore di un’agricoltura sociale altamente inclusiva.
Nella struttura, che ruota attorno all’allevamento e cura dei cavalli, alla produzione di miele e alla coltivazione dell’orto e della terra ed è priva di barriere architettoniche, sette giorni su sette, mattino e pomeriggio  e con continuità tutto l’anno, si svolgono Attività di Riabilitazione Equestre, Avviamento all’Equitazione, Scuola di Equitazione, Volteggio Integrato, Attività motoria, attività integrative a terra in scuderia e selleria, laboratori ludico ricreativi ed educativi per adulti e bambini, borse lavoro protette, tirocini lavorativi, percorsi di messa alla prova e attività socialmente utili.
L’Associazione Sogni e Cavalli onlus collabora altresì stabilmente con l’ODV L’Arcobaleno dei Sogni onlus, una organizzazione di volontariato che permette a ragazzi e adulti disabili, normodotati e fragili di svolgere attività di volontariato fianco a fianco.
La mostra sarà aperta fino al 19 dicembre.
Siete tutti invitati!!!

Posted in 2016, Eventi, News.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *